Con tutti i casini di Roma con i grillini la notizia più importante per questo giornale è la Boschi con meno poteri.BRAVIììììììììì

 

Finita la rumba dei sottosegretari: meno poteri alla Boschi, i servizi restano a Gentiloni.

LA MAURO HA AVUTO UN ORGASMO QUANDO HA SAPUTO CHE ALLA BOSCHI SONO STATI DATI MENO POTERI!!!MA NON E VERO DEI meno poteri alla Boschi

Nella realtà il ruolo del Sottosegretario a Palazzo Chigi non è certo solo quello formale della verbalizzazione.Predispone e presiede il “Preconsiglio”, alla presenza dei Capi di Gabinetto e dei capi delle amministrazioni. È la cerniera tra Governo e macchina amministrativa.
Di solito è un ruolo destinato a politici potenti, ma avvezzi a lavorare nell’ombra. Una figura come Gianni Letta ne può essere considerata il paradigma.
È un ruolo quindi che in teoria mal si attaglia al protagonismo della nostra. Ma lei certamente nell’acronimo “Ss” sarà portata a leggere non “Sottosegretario “, ma bensì “Superstar”.
Però a fianco di De Sica effettivamente sarebbe perfetta. La vedrei bene in una commedia degli equivoci, dove una mediocre attrice di seconda fila viene inopinatamente scambiata per un leader carismatico.Ma Con quel kharisma può dire ciò che vuole.Immaginiamola, in conferenza stampa a Palazzo Chigi accanto al grigio e dimesso Gentiloni.Tutti gli sguardi e tutti i flash solo per lei, la Superstar.Rassegnatevi, è nata una stella.I contenuti? Una domanda per volta, per favore.

I perfidi ed irresponsabili del no a prescindere se ne facciano una ragione: colpita ma non affondata, perchè? Perchè forte, preparata, impegnata, un po’ secchiona ed intelligente. Con l’aggravante di essere pure bella.

Adesso, una buona legge elettorale:una legge elettorale, che tolga, ai veri delinquenti, anche le più residue speranze di arrivare al governo, della nostra amata Patria.Spetta allo schieramento del No, proporla. Ma state certi non prima del 15 Settembre!

Pensate alle grigie che sta facendo la Raggi, che non ha neppure capito che il suo potere deve sottostare anche ad altre leggi e ad altri poteri. Ogni volta che vede situazioni difficili, la grande statista cancella ed elimina. Poi arriva ad esempio il TAR e cancella i suoi divieti. L’unica cosa che sa fare la sindaca è girare per Roma con la fascia tricolore come fosse miss Roma. Quanto ad amministrare, crede che Roma sia come un condominio. Ma lei non ha esperienze neppure con i condominii. Tanto per completare il curriculum.

GRULLO:La Boschi ne aveva imbarcato alcuni, di delinquenti. Uno, quello al quale teneva di più e non aveva voluto cacciare su suggerimento di Grillo, ha passato il Natale in galera. Meglio che state zitti o quando parlate guarda anche dalla vostra parte.

La Boschi ha perso e avrebbe dovuto dimettersi. Ma secondo il non-statuto grillesco, severissimo ed etico, la Raggi imbarca assessori delinquenti (Marra) e fa figure di m. per la sua totale incapacità. Però non si dimette. Aveva gente indagata e se l’è tenuta stretta fino a quando la giustizia gliel’ha sfilata dal Comune. Finora pare che abbiua assunto oltre trenta persone pur sapendo che non ha un euro in cassa. Che andate cianciando allora, parlate solo per dar fiato alla bocca? Dov’è finita la diversità etica e di potere del M5S? Gli amministratori a 5 stelle fanno casini epici, molti sono indagati, ad alcuni sindaci Grillo ha tolto il simbolo per indegnità e i dirigenti tutti zitti scappano dalle interviste in tv e Grillo preferisce farsi i suoi affari in Costarica. Fattevi due conti su cosa esce dal cri cri dei vostri grilli.

Con tutti i casini di Roma con i grillini la notizia più importante per questo giornale è la Boschi con meno poteri.BRAVIìììììììììultima modifica: 2016-12-29T11:05:40+00:00da bezzifer
Reposta per primo quest’articolo