POVERO COCCO DI PAPA GRULLO.

La sindrome da accerchiamento di Di Maio.Lo sfogo su Facebook: “Fastidiosi schizzi di fango contro di me”. Il sostegno del Dibba: “Vola alto fratello mio, coraggio”

Risultati immagini per La sindrome da accerchiamento di Di Maio

Tutte cose vere.Adesso fa pure finta di non essere fascio? Per di più piange perché è indagato e perché gli fanno notare che è scemo? ahahah. Chi sparge fango e disonesta’ intellettuale, ne riceve il doppio…..La dura legge dei Pischelli impreparati e indottrinati !!!!! Poi passa…tranquillo ! La stima si conquista con lo stile, sapendo rispondere alle avversità con carattere, non frignando sui socilal. Ma davvero mandereste uno così a parlare con Putin, Trump,Xi Jinping? Non bastavano le gaffe culturali? Le gaffe grammaticali? Ora anche le gaffe caratteriali. 10 anni fuori corso per uno così non sono un caso. A lavorare per favore.In una sola parola, pensavi fosse facile? Facile come galleggiare da fuori corso per 10 anni? Come andare a vedere a gratis le partite del Napoli come stewart? Talmente facile da poter permettersi di dire che leggi le email ma non le capisci? O mettere un Pinochet dove capita? Come entrare in un movimento politico di supercazzole e ritrovarsi a fare il vicepresidente della Camera? E’ ora di lavorare e smazzarsi le gatte da pelare. Poverino! Si lagna dopo che la banda degli onesti ha fatto dell’insulto gratuito e della diffamazione uno stile di vita.
Giggino, i vicepresidenti della Camera sono 4.Tu sei uno dei 4 vicepresidenti, e a livello decisionale il tuo ruolo è zero.

Piccolo esempio delle coglionaggini di GIGINO. Gigino Di Maio scrive testualmente “Sono stato tutta la sera al telefono con le ambasciate degli altri stati europei per chiedere l’invio dei loro canadair. Sono in arrivo tre aerei dalla Francia”. Ed ecco il portavoce della Commissione UE che dichiara ” La protezione civile italiana ha chiesto gli aerei francesi per lo spegnimento degli incendi” la domanda sorge spontanea: Gigi, con chi hai parlato? le Grandate come le bigie anno le gambe corte,perciò smettila di giocare al grande leder politico sei un grande coglione come la maggioranza che ti sostengono.

Maggiore umiltà e dialogo, caro Luigi. Io mi ricordo un Di Maio andare in prima classe a spese nostre dai cattivissimi capitalisti USA per una conferenza in una associazione che era legata ad una università privata per soli ricchi.., me lo ricordo andare in Israele dove manco era gradito e ha rischiato l’espulsione, me lo ricordo alla sua mega festa di compleanno nel Barcone nel Tevere, me lo ricordo pure a MonteCarlo al Gran Premio automobilistico, me lo ricordo farsi ricoverare per una minkiata al prestigioso Gemelli sfruttando la sua posizione di deputato.. Se ti intervistano per strada fermati e o rilasci l’intervista o dici che non ti è possibile. Se saluti guarda le persone negli occhi. E non parlare come se tu fossi l’oracolo di Delfo. A mio parere…, forse…, inizia così. Non credere che soltanto tu servi i cittadini. Se fosse così staremmo molto molto molto male. Fortunatamente non sei solo. E poi sei vice presidente, ma non il solo. Ce ne sono altri perchè ogni Partito ne ha indicato uno. Non sei solo…poverino,ora vai dalla suora ? delle altre che non commento ma che siete fascisti quello rimane, tu sei il rappresentante di un gruppo di teleguidati non dalla rete ma dal padrone . Tutti sull’attenti diritti e allineati. peggio dei BALILLA del BENITO.

Per le menti semplici o teleguidate era facile anche governare Roma e rimediare i soldi dai bilanci truffaldini delle gestioni precedenti e rinegoziando il debito. L’altro giorno la passionaria di Roma è andata a chiedere soldi e poteri straordinari. Non era così semplice, non lo è mai, ma i creduloni espulsi dal bar dello sport accorrono numerosi, e quindi si vince facile facendo la fila al taxi.Che poi guarda caso, quando fanno la fila per il taxi o quando si mangiano la pizza seduti per strada c’è sempre il fotografo pronto… basta poco per certi allocchi, piuttosto vadano a vedere quanto si fanno rimborsare ogni mese per affitto e vitto a Roma… povera Italia, con certi elettori dove andrà a finire..

POVERO COCCO DI PAPA GRULLO.ultima modifica: 2017-07-15T11:28:56+00:00da bezzifer
Reposta per primo quest’articolo