Ha studiato dalla banda Previti, non scordiamolo.

L’ennesima bugia di Virginia Raggi.La sindaca di Roma, per la quale la procura ha chiesto il rinvio a giudizio per falso (si va verso l’archiviazione per l’abuso d’ufficio invece), è un’esperta nell’arte della menzogna. Ma il suo problema è che viene sistematicamente smascherata.

L'ennesima bugia di Virginia Raggi

E GUARDATE COME E FELICE PER LA PRESA PER IL CULO CHE STA DANDO HAI ROMANI.

Il 28 settembre la Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio del sindaco di Roma , Virginia Raggi, per l’accusa di falso nell’ambito dell’inchiesta sul cosiddetto «pacchetto nomine». I magistrati hanno sollecitato l’archiviazione per il reato di abuso d’ufficio. Il falso è contestato per la nomina di Renato Marra, fratello di Raffaele, alla direzione Turismo del Campidoglio. L’abuso d’ufficio riguardava la promozione di Salvatore Romeo a capo della segreteria politica.

Guardando i fatti da 600 km ho l’impressione che a parte essere bugiarda, ma è proprio incapace, sono stato a Roma il mese di Maggio, non quella turistica, a parte la sporcizia ed il degrado in genere Traffico è quello che ha la precedenza il più veloce e chi ce l’ha frena, i parcheggi non ne parliamo i mezzi pubblici a detta dei miei amici non ne parliamo difatti si girava in vespa, ho avuto la sfortuna di vedere le pantegane pasteggiare nelle immondizie, se fosse bugiarda e si desse da fare, invece ci abbina sopra la sua devastante incapacità, ai Romani che non l’hanno votata faccio gli auguri, a quelli che l’hanno votata vela meritate.

Se la Sindaca dice bugie nel suo privato, a noi non ci dovrebbe importare molto.Il fatto grave è che le dice nel pubblico, cioè nella sua veste di Sindaca, ciò ci interessa molto. Ma la generosità di Roma e dei romani è storicamente immensa; finché non dicono: “e mo basta”; e….quasi  ci siamo.

Però adduce ciò al santo protettore, che pur non essendo scritto sul calendario, santo lo è davvero. Visto che se commette qualcosa di sbagliato un personaggio di altri partiti deve essere immediatamente giudicato e cacciato. Mentre se lo stesso fatto avviene nel M5S deve passare sotto silenzio perché loro sono garantiti dallo stesso proprietario della società commerciale a cui sono iscritti, e che sono distribuiti dalla stessa società allo Stato italiano che li usa come Parlamentari.

ORA:Resta il fatto che il PM ha chiesto il rinvio a giudizio per falso ideologico (la pena prevista dal cod.pen. è piuttosto alta). Per quanto riguarda l’abuso d’ufficio viene archiviata dicendo che non ha commesso un illecito (dolo) ma soltanto approvato un atto illegittimo (colpa); questo significa che se non l’ha già fatto, sarà la Corte dei Conti ad occuparsene condannandola presumibilmente al risarcimento dei danni nei confronti del Comune. Però ….. bel risultato dopo un solo anno! …. a parte il fatto che perseverare nel consueto sciocco giochino di dimostrare che GLI ALTRI puzzano più di voi non dimostra che VOI PROFUMIATE, resta la questione (che è quello che non volete/POTETE capire) cioè che voi sareste stati quelli “diversi”… Che con voi gli intrallazzi sarebbero finiti… Onestà, trasparenza, erano le vostre parole d’ordine con le quali avete infinocchiato milioni di elettori ED ORA, vi dimostrate COME gli altri ??..Ma non vi vergognate adesso a ridurvi a dover fare paragoni con quello che tutti sapevamo essere il peggio e pertanto degni di essere buttati fuori a calci ??

Oramai siamo in molti nel sostenere che il M5s è una banda di incazzati falliti arrivati nei palazzi del potere,dove hanno dimostrato non solo di essere dei Bugiardi ma sopratutto degli incapaci.Parlare è facile fare i fatti è un pò più complicato e unico fatto concreto dei GRILLINI  tutti,la loro incapacità e inadeguatezza nel gestire la cosa pubblica.I pochi che avevano qualche capacità sono stati allontanati,vedi il caso PIZAROTTI che altro possiamo dire, le chiacchiere stanno a zero.

Ha studiato dalla banda Previti, non scordiamolo.ultima modifica: 2017-09-29T11:37:04+00:00da bezzifer
Reposta per primo quest’articolo