Sono passati dieci mesi dal referendum di dicembre. Quanto incompetenti sono questi governi del PD per fare la cosa più importante quando non c’è più tempo?

La Camera approva il Rosatellum bis: 375 sì e 215 voti contrari.

Superato lo scoglio del voto segreto. Scontro su norma “salva-Verdini”

Risultati immagini per La Camera approva il Rosatellum bis: 375 sì e 215 voti contrari.

Finalmente abbiamo una legge elettorale.E non date retta…. A.Questo è quello che vi racconta la Repubblica o il Falso Quotidiano per buttarla in caci ara, ma se vai in piazza ti accorgi che la massa dei manifestanti è costituita dai soli e pochi 5 stelle.Tre porci…due cani…un gatto…e 5 pulci..questo ho visto mentre dimail parlava…meglio che viene grillo..lui fa più spettatori…almeno fa ride!!

Che i vari salvatori della Costituzione si sarebbero lamentati degli “inciuci” entro pochi mesi dal Referendum non era cosa prevedibile, era cosa ovvia, perché ovvia conseguenza del No era la necessità di continuare a fare le alleanze e le coalizioni.
10 mesi fa abbiamo votato per superare questo meccanismo, 20 milioni di persone sono andate a votare in larghissima parte per cacciare Renzi, senza neanche dare una guardata al testo sottoposto ad approvazione, o al limite seguendo le demenziali interpretazioni di Beppe, Travaglio o del Vate Imposimato (quello dei complotti sulle Torri Gemelle).
La riforma è stata respinta, e con essa anche la legge elettorale a vocazione maggioritaria Italicum ha perso la sua applicabilità, esattamente come hanno voluto le opposizioni.
L’elezione dei Senatori su base regionale, come previsto dall’art. 57 della Costituzione, impedisce infatti l’applicazione di qualsiasi premio di maggioranza nazionale al Senato.
Mantenere una camera ad inevitabile elezione proporzionale è stata una VOSTRA scelta.
Perpetuare il sistema più farraginoso e lento d’Europa l’avete voluto VOI.
Lasciare il Paese senza una legge elettorale applicabile, far resuscitare i vari partitini che mandano a casa i governi, rimettere in campo le coalizioni è conseguenza del VOSTRO voto. Alla faccia dell’accozzaglia di forconi, grulli, padri di grulli, fascisti, no vax, adoratori di baffino e di tutto lo zoo che ragliava fuori dalla camera. Che:FLOP di Beppe D’Alema, Massimo Grillo, Giggetto Bersani, Pierluigi Di Maio, Chiara Toninelli, Danilo Geloni, Paola Speranza, Roberto Taverna, Virginia Epifani, Guglielmo Raggi, Alfredo Di Battista, Alessandro D’Attorre, ecc……

E PENSARE CHE Bastava che i ragazzi meravigliosi il 4 dicembre avessero votato si al referendum , si aboliva il senato attuale e si votava solo per la camera con l italicum con buone probabilita di arrivare al ballottaggio e quindi vincere, ma forse la casaleggio srl e’ un po’ tarda a comprendere i fatti ( visti i portavoce non c e’ da meravigliarsi)o forse l abitudine di dire no a tutto dei miracolati passati da reddito zero a 150000 eurini mensili ha obnubilato i loro 2-3 neuroni , fatto sta’ che devono prendersela con loro stessi , o forse no, meglio altri 5 anni d opposizione senza responsabilità che esportare il modello Roma con commissariamento del paese alla troika , e allora poi vedi altro che forconi , ci vorrà ben altro che il babbino del dibba a proteggerli dai calci in c.lo!

Movimento 5 stelle, Forconi, No Vax, Neo Borbonici: si profila la nuova alleanza elettorale in vista delle elezioni politiche. Il programma sarà reso noto il più presto possible.Il Movimento 5 stelle ha paura dei collegi, dove un solo candidato vince prendendo un voto in più: ha paura perché conta il candidato e loro presentando sempre analfabeti nullafacenti vanno in crisi con questo tipo di elezione (nel Regno Unito ad esempio, nota dittatura, sono eletti tutti con questo sistema mentre col rosatellum solo un terzo).

Sono passati dieci mesi dal referendum di dicembre. Quanto incompetenti sono questi governi del PD per fare la cosa più importante quando non c’è più tempo?ultima modifica: 2017-10-13T09:46:56+00:00da bezzifer
Reposta per primo quest’articolo