Ma certo che l’applaudono… si sentono tranquilli che lo status quo è preservato! sanno di aver mano libera senza eccessivi controlli

Ignazio Visco si difende e contrattacca. Prima uscita pubblica del governatore di Bankitalia dopo la riconferma. Applausi da banchieri ed esponenti delle fondazioni bancarie.

Applausi scontati da parte di chi difende a spada tratta il sistema marcio e vuole tenersi buono chi potrebbe rompere qualche uovo nel paniere. Quindi allegria, le porcate avvenute in questi anni nelle banche, dal Sud e dal Nord, solo un simpatico scherzetto. Una, cento, mille vigilanze Bankitalia.Il Governatore in ogni caso è un’anatra zoppa, staremo a vedere le prossime vicende. Da Signore che crede d’essere poteva rinunciare all’incarico (dopo essere stato rieletto), cosi si dimostra solo uno dei tanti attaccati alla cadrega e ai danée! ora tutta la buona fede possibile ma se quelli che dovevano controllare sono poi diventati quelli da controllare e le banche sono andate come sono andate può darsi che uno che ci ha rimesso soldi gli girino un poco i c—-i e che Renzi abbia molta ragione ?

Visco applaudito dalle fondazioni bancarie dopo la difesa di tutta la politica e l’informazione dall’attacco del sovversivo Renzi. Il M5S si dimostra essere, come sempre, solo chiacchiere.Visco ha delle GUARDIE DEL CORPO difficili da battere:
Berlusconi, D’Alema, De Benedetti, Grillo, Cairo.Tutti impegnati a DEPISTARE l’opinione pubblica con la banchetta Etruria e le storielle sulla Boschi, per nascondere i veri disastri, quelli pesanti: Monte dei Paschi, banche venete, banche pugliesi.O k diciamo che.Non siamo un popolo dedito allo sport.Avevamo l’occasione di fare almeno il lancio del Visco.Possibilmente da record, il più lontano possibile.

Visco rivendica la corretta vigilanza sulle banche e si gode l’applauso e il sostegno del mondo bancario. Sappiamo cosa aspettarci per il suo secondo mandato.Ma ora cosa accadrà? Personalmente mi auguro che tale polemica termini immediatamente e i politicanti nostrani la facciano finita con le loro banalità (parlo dei grulli) e iniziassero a studiare con estrema attenzione i files contenuti nella chiavetta USB consegnata dallo stesso Visco e nel più completo silenzio. Sicuramente ne trarranno molto beneficio, almeno a livello conoscenza e coscienza. Ma credo che il (neo) governatore, già anatra zoppa, dovrà difendersi ed attaccare parecchio nei prossimi mesi ed anni, peraltro godendosi le indennità milionarie pagate dai contribuenti. Intanto i risparmiatori, i correntisti ed i dipendenti delle banche fallite e salvate da Renzi ed il suo governo lo ringraziano del suo controllo.

 

Ma certo che l’applaudono… si sentono tranquilli che lo status quo è preservato! sanno di aver mano libera senza eccessivi controlliultima modifica: 2017-10-31T17:06:51+00:00da bezzifer
Reposta per primo quest’articolo