Mdp non è contraria al Pd ma a Renzi . Questo è il punto . Perciò qualsiasi richiamo all’unità è destinato ad infrangersi nel nulla. Si tratta di uno scisma basato sulla persona piuttosto che sulla politica , perciò impossibile a ricomporsi.

Martina: “Il Pd vuole una coalizione larga, Mdp ci dia una risposta” “Sì al confronto, ma senza abiure. Non mettiamo veti”. Orlando: “Renzi è stato scelto dalle primarie, non va sottovalutato”. Rosato: “Senza di noi, solo sinistra di testimonianza”. Nencini cita Pietro Nenni: “Con il rancore non si fa politica” “Spero che gli interlocutori riflettano sull’apertura prodotta a Napoli. Non mettiamo veti, … Continua a leggere

Chiunque vincerà non cambierà niente, sara’ sempre l’ultima regione italiana.

Intrighi, candidati impresentabili e pupari occulti: ecco a voi le elezioni regionali in Sicilia. Notabili che si odiano ma corrono insieme, partiti che si combattono ma già si preparano alle coalizioni post-voto. E poi scandali più o meno nascosti. Cosa sta succedendo nell’isola alla vigilia del 5 novembre Ma qualcuno mi spiega il motivo per il quale regioni autonome a … Continua a leggere

Era una delle ‘voci’ della riforma bocciata da chi sostiene assenteismo e nullafacenza. Compresi i ricatti.

“Nessuna assenza sarà tollerata, il Governo rischia”. Massima allerta al Senato, Zanda invia una lettera al gruppo Pd.Documento diffuso dall’agenzia Dire Massima allerta al Senato, dove il governo rischia a ogni votazione. Alla vigilia dell’avvio della sessione di bilancio, e mentre si affacciano provvedimenti decisivi come lo ius soli, il biotestamento e il ddl sui vitalizi, il capogruppo del Pd … Continua a leggere

LA MANOVRA PER IL 2018 E AL SENATO

La manovra arriva in Parlamento. La cedolare secca per gli affitti al 10% non sarà strutturale, la platea degli 80 euro si allarga. Martedì al via la sessione di bilancio in Senato. Le proposte di modifica dei gruppi parlamentari entro il 10 novembre. COSA CONTIENE? La platea dei beneficiari degli 80 euro si fa più larga.La cedolare secca per gli affitti … Continua a leggere

Tutto nasce dalla sentenza della Cassazione, che non conosco, non dalla ratio della legge. Prima della sentenza nessuno si era posto il problema.

Perché Renzi e Fedeli parlano dell’uscita dei ragazzi da scuola.C’entra una recente sentenza della Cassazione che da settimane sta preoccupando i presidi delle scuole medie. La sentenza della Cassazione – legata alla morte di un ragazzo di 11 anni di Firenze investito da un autobus dopo essere uscito da solo da scuola nel 2002 – è stata diffusa a settembre e … Continua a leggere

Ooops: per i secessionisti “de noantri” duecentomila indipendentisti erano “la volontà del popolo”, un milioncino di unionisti pro Spagna e Catalogna è invece minimizzato a “migliaia” nell’articolo qui sopra (classico esempio di giornalismo-spazzatura)

“Golpisti in prigione”. Migliaia di unionisti invadono le strade di Barcellona Polemica con il Belgio per un’offerta d’asilo al governo Catalano, ma Bruxelles chiude la questione. Basta nella storia umana troppe tragedie sono avvenute perché la maggioranza ha scelto di essere silenziosa invece di reagire ai deliri di certe minoranze,forse da questa commedia catalana si potrà un giorno trarre l’esempio per … Continua a leggere

Fa pena leggere i commenti di giornalisti a libro paga di D’Alema&De Bendetti, come qulli dei 5S. Non si capisce cosa Renzi abbia da imparare dai padri nobili e dai fuoriusciti

Renzi a Pietrarsa accetta le parole di Gentiloni e parte del Pd sulla necessità di costruire una coalizione, ma senza impegni. Poi in treno sfoggia i ministri ormai quasi ex. Boschi è guarita: presente. L’ok di Franceschini al segretario. Queata e l’ironico articolo della:Angela MauroSpecial correspondent for European affairs and political editor – Huffpost Italy Ma che vi ha fatto … Continua a leggere

Un po’ apre allo lus soli e dopo un po’ chiude. Un po a sinistra e un po’ a destra. Tanto si governa a vista, senza una rotta. E i siciliani voteranno il meno peggio, turandosi il naso, come diceva Montanelli.

Dopo Catania, Palermo. Grillo va all’all-in in Sicilia, ma avverte: “Non è un voto politico, ma un referendum tra due mondi” L’ex comico TEATRALE ma comico POLITICO apre allo ius soli, poi fa retromarcia. E “si sfiora” con Salvini. Eh si, lo stato italiano non esiste più dopo il referendum in Veneto e Lombardia. L’insetto pregiudicato dovrebbe cambiare spacciatore. Io … Continua a leggere

Ancora Vendola? Ma non aveva maturato una lauta pensione? Pensavo si fosse tolto da torno ed ancora ne sento parlare.Ma questi non spariscono mai?

“Grasso è il nostro programma politico vivente” .Intervista ad HuffPost. Vendola rompe gli indugi: “La sinistra ha bisogno di lui”. E lo difende da Renzi: “Se lui è un ultras Matteo è il capo degli hooligans” Scavando come al solito tra i rifiuti, De Angelis ha trovato Vendola e ha imbastito la solita intervista finto ingenua e tendenziosa. Vendola dovrebbe … Continua a leggere

BRAVO RENZI PURE IO DI Grasso non mi sono mai fidato, e spero che ancora le sensazioni siano consentite.

“Da Grasso parole da ultras” Renzi chiude la conferenza Pd: apre alle coalizioni ma riserva duri attacchi a Grasso e Bankitalia Non possiamo accettare che si dica che la fiducia parlamentare è un atto di violenza”, ha detto Matteo Renzi citando le parole di Pietro Grasso, presidente del Senato. “Noi non vogliamo un vocabolario da estremisti e da ultras”, ha … Continua a leggere