W l’ignorante spocchia grillina!non sarà certo un magistrato a farsi impallinare da un 5Stelle!

“Anche Pier Luigi Boschi risulta indagato?”. Questa la domanda che i 5 Stelle non hanno fatto a Rossi in Commissione. Villarosa interpellato da HuffPost sul punto: “Non ne voglio parlare, in quale lingua glielo devo dire?”

Risultati immagini per il grillino Villarosa e banca etruria

Quindi il reticente (!?!) è stato Villarosa, timido nelle domande.No non è più che reticente…totalmente incapace…tranne a beccarsi 3200 euro al mese di stipendio più svariate migliaia di euro di rimborsi…in questo sono eccellentissimi e primeggiano su tutti!!!!! e Sibilia non ha sibilato bene s’è dimenticato la domanda. Trotaleggio non glielo perdonerà di sicuro….hahahahahaha!!!.

Il padre della Boschi non è imputato per il fallimento, quindi al massimo pagherà per una cosa minore di cui certo non è stato autore e responsabile personalmente ma a causa del ruolo di vicepresidente senza deleghe ricoperto per soli 6 sei mesi. La commissione non ha e non aveva alcun interesse a sapere se qualcuno dei non imputati era sotto indagine anche se è stato chiesto e Rossi ha assertito. Ma la commissione ha il compito d’indagare sulle banche non solo su banca Etruria anche se una cosa è sicura la campagna di marketing criminale «L’Italia in autunno è in bancarotta». L’ha iniziata Beppe Grillo in un’intervista al tabloid tedesco Bild, nella quale affermava che «le piccole e medie imprese falliscono» e «tra settembre e ottobre il governo sarà a corto di soldi e avrà difficoltà a pagare le pensioni e gli stipendi». Il “Falliremo domani” è stato il mantra dei 5 stelle nel 2012,2013,2014,2015 e questo ha bloccato la domanda interna togliendo commesse alle PMI con la conseguenza dei fallimenti a catena in cui il 30% delle imprese ha chiuso lasciando 1 milione di disoccupati senza lavoro e senza risorse. Prestiti e mutui sono diventati crediti inesigibili e le banche hanno pagato cara la campagna del m5s, in special modo le banche del triveneto il regno delle PMI Antonveneta assorbita da MPS , popolare di Vicenza e Ventobanca sono entrate in sofferenza…. La Casaleggio&A sapeva benissimo che distruggere la fiducia della gente avrebbe portato a questo risultato, è scritto in qualunque testo d’economia, ma lo scopo era di arrivare al governo sulla disperazione del paese a qualsiasi costo…. 11 milioni di voti e di seguaci del m5s ci hanno creduto, praticamente un terzo del mercato interno ha avuto paura di non avere più risorse e ha smesso di comprare iniziando a risparmiare, loro ed altri creduloni hanno concorso a colpire le PMI e i loro fatturati e vendite affossando le banche in tutto il paese. Questa è la vera storia criminale di un tragico rigoletto di Genova e del suo compare di Milano.

W l’ignorante spocchia grillina!non sarà certo un magistrato a farsi impallinare da un 5Stelle!ultima modifica: 2017-12-05T11:25:39+00:00da bezzifer
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento