Per noi cambia poco chi scappa ha sempre torto:E MALGRADO LORO (QELLI CHE METTONO LA CODA FRA LE GAMBE)noi de PD saremo il primo gruppo parlamentare, il primo partito. Ma colpisce l’assurdità di un dibattito politico senza confronti TV. Benvenuti nella campagna elettorale italiana del 2018″.

Elezioni: Salvini annulla confronto Tv con Renzi. Pd: “Dà buca”. Segretario Lega: “Altri impegni” Il commento dem: “Noi siamo sempre disponibili ma lui accetta e poi trova sempre una scusa e annulla”  DUE GIORNI FA ORA:Matteo Salvini ha annullato il confronto Tv con Matteo Renzi fissato per martedì prossimo a ‘Porta a Porta’. A dare notizia del faccia a faccia da Bruno Vespa era … Continua a leggere

L’altro giorno Cecilia Strada su Facebook ha pubblicato la foto di una scritta su un muro, questa.

Il post ha creato uno scompiglio notevole, e moltissime reazioni di questo tipo, tutte di provenienza maschile. RIPORTO QUALCHE COMMENTO «Bisogna avere uno stomaco di ferro per scopare con te». «Ma chi cazzo scoperebbe con te cessa immonda ha ha». «ma cesso come sei chi ti si fila» «Vedendo le tue foto ed il tuo “lavoro” capisco perché’ andavi a … Continua a leggere

L’intelligenza dovrebbe essere la capacita’ di capire la realta’, elaborarla e possibilmente svilupparla a proprio vantaggio. C’e’ da pensare allora che un italiano su quattro sia poco intelligente.

TANTI PARTITI dal nome Wanna Maechi e tanti ITALIANI CHE CI CREDONO SEMPRE Gli scontrini hanno perduto Ignazio Marino e consegnato Roma ai 5Stelle, gli scontrini stanno perdendo i 5Stelle. Si chiama nemesi. Ma la nemesi in realtà è qualcosa di misterioso, di epico, di sacro. Questa è finta, perché noi non saremo un paese finito, ma finto sì. Siamo … Continua a leggere

La storia si ripete, in farsa. Per le farse, servono artisti. Nel medioevo i menestrelli, alla Dario Fo per intenderci, pigliavano per i fondelli il potere. Oggi, i menestrelli, guadagnano più di tutti i ciambellani e prendono per i fondelli il popolo, per difendere il potere.

La sceneggiata del contratto di Berlusconi a Porta a Porta, ultima vergogna della Rai. Diciassette anni dopo il primo allucinante “contratto con gli italiani”, firmato sulla prima rete Rai, la televisione di Stato ieri ha deciso che era il momento di replicare e infangare di nuovo il concetto di servizio pubblico. Fornendo così, ancora una volta, una scrivania per permettere … Continua a leggere

Discriminazione e la parola d’ordine in questa campagna elettorale.

Un “barometro” per misurare l’odio in campagna elettorale. Non passa neanche un’ora senza che i social o i media diano conto di una dichiarazione intrisa d’odio: verso i migranti, le donne, i rom, le persone Lgbti, le minoranze religiose. Nella campagna elettorale italiana il discorso d’odio domina. Più difficile convincere sulla bontà dei programmi, più facile persuadere che il “nemico” da cui … Continua a leggere

IL 4 MARZO L’ITALIA VUOLE L’IMMOBILISMO ? L’ideologia del galleggiare.

L’ideologia del galleggiare.Se gli elettori si aspettano che le promesse fatte vengano mantenute, almeno in gran parte, nessuno si azzarderebbe a spararle troppo grosse. Ma in una Repubblica fondata sull’immobilismo quale è la nostra, invece, le cose vanno diversamente.   Immaginate di assistere a una campagna elettorale che si svolga in una «democrazia governante». In un siffatto contesto ci si aspetta … Continua a leggere

Risveglio traumatico dal sogno della democrazia diretta : vale a dire nessuno sa (DiMaio non sa e questo è gravissimo) dove e chi dirige la baracca 5* in via di autosputtanamento collettivo.Il caos al comando,per fortuna non sono al governo,altrimenti povera Italia.

Mistero Borrelli. Nella giornata dei veleni M5s circolano tante ipotesi. L’eurodeputato scrive un post in cui smentisce M5s Europa. È la giornata dei veleni, si rincorrono le ore dei sospetti. Parallelamente al caso rimborsopoli da cui Luigi Di Maio sta faticosamente cercando di uscire, nel Movimento 5 stelle si aggira un’ombra: è quella di David Borrelli, potentissimo eurodeputato vicino alla … Continua a leggere

Mi sento di sottoscrivere in toto l’appello al voto utile per evitare la destra al potere e ripartire con la stagione delle riforme.

Leu, Grasso non chiude a governo con 5S. Ma Boldrini: “A Di Maio hanno ritirato patente dell’onestà” Il leader di Liberi e uguali a Repubblica tv: “Voto utile? Lo chiedono FI-Pd per fare governo insieme”. Presentato il programma economico di Liberi e uguali. Bersani: “La nostra è l’anti-flax tax” Grasso è un simpatico burlone che ripete quello che gli viene … Continua a leggere

Il dominio dei 5 stelle su Facebook li qualifica anche.No, si stanno dimostrando solo più capaci di altri nell’utilizzare questo stumento. Non è questo che rende migliore o peggiore il loro messaggio secondo me

Questo post di Di Maio dimostra il dominio del Movimento 5 Stelle su Facebook (gli altri partiti prendano nota) La.potenza del movimento sul web? Lo sapeva anche mio nonno. Poi da valutare quanti lo abbiano visto e commentato per criticarlo. Non è la quantità ha legittimare la bontà di un uomo….anzi di un ragazzino inetto come Di Maio.   Che … Continua a leggere

Senza alcun dubbio, il problema sull’affidabilità dei 5s è attualissimo e importante, dopo questa colpevole vicenda più che mai.

M5S, l’onestà non basta se non sai controllare. Senza alcun dubbio, il problema sull’affidabilità dei 5s è attualissimo e importante, dopo questa colpevole vicenda più che mai. La triste verità è che, per lo meno per me, oggi la scelta è tra i 5s, con tutti i loro innegabili problemi, e l’astensione. E col cavolo che farò un favore a … Continua a leggere