Nessuna contraddizione, i grillini sono sempre coerenti con la loro caratteristica principale: la cialtronaggine.

Perché il M5S ha votato contro la riforma di Dublino sui rifugiati. E perché non si capisce bene da che parte stia sul tema dell’immigrazione: in Italia sembra volere una cosa, in Europa un’altra Il Parlamento Europeo ha approvato con 390 voti una proposta di riforma del Regolamento di Dublino sui richiedenti asilo, considerato il collo di bottiglia legislativo che trattiene decine di migliaia … Continua a leggere

La Camusso, una vetero comunista al guinzaglio di D’Alema.

Pensioni, stop al rialzo per i lavori gravosi anche per le pensioni di anzianità La proposta del governo al tavolo, rinviato a martedì, con i sindacati. Nessun aumento per chi appartiene alle categorie già preservate anche per chi va in pensione per anzianità contributiva e non per età. Il premier: “Misure doverose”. Camusso: “Persa occasione, mobilitazione”. Furlan: “Proposte coerenti”  Le … Continua a leggere

Un primo passo importante in attesa di un altro più rischioso ma determinante per una coalizione equilibrata di centro-sinistra: l’esclusione necessaria di gran parte di personaggi raggruppati nel Mpd in modo da garantire un serio e positivo proseguimento di intenti, progetti e programmi.

Coalizione di centrosinistra: Prodi parla con Renzi, Pisapia incontra Fassino. “Avviato percorso politico” L’ex sindaco di Milano e l’incaricato dem per le alleanze concordi: “Cambiare il Paese, già dalla finanziaria”. L’ufficio stampa del Professore: “Nessun Ulivo: lavora per allargare il campo del centrosinistra”. Il segretario dem: “Nella coalizione a cui lavoriamo eguale dignità a tutti”. Orlando: “Ora non arrivi qualche … Continua a leggere

Se a Cuperlo il Pd gli garantisce una seggiola al prossimo giro di giostra rimane altrimenti no…tutto qui.

“Caro Piero, ecco la mia proposta per trovare l’accordo” Intervista HuffPost a Gianni Cuperlo: “I miei consigli a Fassino, per l’amor di Dio parta dal merito e non dalla somma delle sigle” Cuperlo e un don abbondio, un ignavo. critica il PD dal tempo di civati. civati è andato via subito. lui è ancora la nel pd a far finta … Continua a leggere

Questa dichiarazione ha un fondo di ovvietà che fa rabbia.

L’appello di Minniti ai partiti “Patto prima delle elezioni dite no ai voti delle mafie” ll ministro dell’Interno: “Per sconfiggere i clan la repressione non basta, serve anche un impegno senza precedenti da parte della politica. Cosa nostra non ha più il monopolio della criminalità organizzata, ma continua ad offrire preferenze e poteri” Questa dichiarazione ha un fondo di ovvietà … Continua a leggere

Questi numeri rendono difficile un’alleanza nel centrosinistra La vittoria è contendibile, il Rosatellum abbassa la possibilità di arrivare a uno stallo che renda indispensabile il governissimo. Ecco perché Berlusconi ha deciso di rilanciare la coalizione

C’è un numero che lampeggia in rosso sopra le trattative, sia nel centrodestra che nel centrosinistra: 38-30%. Una regola aurea della politica spiega che i sistemi elettorali condizionano i comportamenti di voto, e dunque anche le scelte politiche. Tutti gli occhi del mondo politico sono quindi puntati sui sondaggi e sullo studio accanito del Rosatellum, legge nuova e ancora tutta … Continua a leggere

Cosa succede nella mafia ora che è morto Riina Scomparso il capo dei capi, la Cupola deve riunirsi per scegliere un successore. Con buona pace di Messina Denaro, diventato un fantasma.

E’ morto Totò Riina, la bestia, il capo dei capi. E’ morto l’uomo che ha sfidato lo Stato, annientato Cosa Nostra con le guerre di mafia, causato una mattanza di morti ammazzati o vittime di lupara bianca. Le strade siciliane e non solo, negli anni dell’ascesa al potere dei corleonesi e in particolare di Totò u curtu, sono state insanguinate … Continua a leggere

Ma perchè contro il PD che sono fuori dal ballottaggio…..forse perchè sono i soli veri avversari da colpire ?

A Ostia la campagna elettorale si chiude con l’incendio al circolo Pd. Domenica è in programma il ballottaggio per l’elezione del nuovo presidente del Municipio Di fronte alle intimidazioni fascio-mafiose nessun distinguo tra i democratici di ogni colore.Solidarietà al PD di OSTIA, quando si incendiano sedi di partito, stiamo scivolando verso una nuova dittatura.1 settembre 1939 ? E’ interessante notare … Continua a leggere

Non riesce ad essere l’ “alter ego” di Grillo e Casaleggio Jr.? Eppure ce lo hanno messo loro a quel posto (ed in quel posto agli italiani).

Vertice fiume da Casaleggio in vista della campagna elettorale. Grillo critico sulla comunicazione di Di Maio. Non è piaciuta la gestione del confronto tv con Renzi e della visita negli Usa. Ora l’avversario è il centrodestra, bisogna parlare alla sinistra e a chi non vota. Di Maio è andato dalla sua ex professoressa d’italiano e si è fatto dare dieci … Continua a leggere

Ottima notizia. Che i sinistrati vadano da soli con i loro “programmi di governo” e il giorno dopo le elezioni ci sarà da ridere.

Pd-Mdp, pronta la rottura ufficiale su pensioni e articolo 18. E l’assemblea sulla lista unitaria slitta al 3 dicembre: dopo lo sciopero Cgil.La sinistra conta sul no di Camusso domani al tavolo col governo. Da lì in poi un percorso di mine che farà saltare ogni dialogo anche con Fassino. Oggi ci si accorge di un dissidio insanabile, c’è mancato … Continua a leggere