Ma come si fa a fare altro debito con l’enorme debito che già abbiamo? È evidente che falliremo, che ci porteranno alla fame nera come fece Mussolini

L’avvertimento di Moscovici: “Il popolo italiano pagherà il conto” Ma loro la SETTA sfottono dicendomi:concordo ma c’è un fatto… nonostante l’austerity promossa dai soloni della UE il debito è salito ugualmente, che si fa allora? SETTARI SFASCISTI. Ma smettetela con questa litania, il debito è aumentato negli anni della crisi perché ci sono voluti una marea di soldi per gli … Continua a leggere

Share

OGGI IN PIAZZA DEL POPOLO «Unità, unità, unità e NON ABBIAMO PAURA DEI BARCONI ABBIAMO PAURA DEI BALCONI. »ripetuto ritmicamente. Lo urlano i militanti del Pd presenti in piazza.

Pd, 70 mila in piazza a Roma. I militanti gridano: “Vogliamo unità”. A noi non piacciono i balconi e non ci fan paura i barconi. «Oggi chi già teneva le bottiglie di champagne, perché loro brindano a champagne, per brindare al fallimento del Pd rimetta le bottiglie a posto e si prepari perché il partito combatterà dalla Val D’Aosta alla … Continua a leggere

Share

IL DEBITO È SICURO, IL RESTO SI VEDRÀ QUESTO IN SINTESI LA MANOVRA PROPOSTA DAI GIALLOVERDI.

L’articolo 97 della Costituzione citato dal Presidente Mattarella “Le pubbliche amministrazioni, in coerenza con l’ordinamento dell’Unione europea, assicurano l’equilibrio dei bilanci e la sostenibilità del debito pubblico” Sono le prime righe dell’articolo 97 della Costituzione citato nel comunicato con il quale il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricordato come la Carta richieda l’equilibrio di bilancio. L’articolo a cui il … Continua a leggere

Share

TUTTI INSIEME ANDIAMO A RECUPERARE QUESTO PARSE.MA SERVE PURE UN MEA CULPA ANCHE AL INTERNO DEL PD!

SERVE PURE UN MEA CULPA ANCHE AL INTERNO DEL PD! “Andiamo in piazza col Pd. Ma da lunedì Martina e compagni dovranno DARE una spiegazione. Non credano che basti una manifestazione a mettere la cenere sotto il tappeto. Qual’e’ la cenere? E’ che, con la manovra economica, e’ emersa la verità: e’ Di Maio il vero pericolo. La maschera e’ … Continua a leggere

Share

TUTTI INSIEME ANDIAMO A RECUPERARE QUESTO PARSE.

Accecati dall’odio per Renzi , ci hanno regalato due mostri , uno Salvini pericoloso perche’ fascista , l’alto ancora piu’ pericoloso perchè ignorante , asino , non sa il lavoro cosa sia e addirittura indebita l’Italia per 120 Miliardi………………Italiani Pecoroniiiiiiii…..posso anche capire che non a tutti possa risultare gradito l’approccio di Renzi, ma il fatto di giungere a disprezzare tout … Continua a leggere

Share

Penso che il Presidente Mattarella sappia benissimo quello che fa e che farà. Un Presidente affidabile !

Il dissenso di Mattarella.Il monito del Colle che non sarà complice del default nazionale. Sullo sfondo il timore che il Def sia l’innesco del piano B.Se non ci saranno, come tutto lascia intendere, segni di resipiscenza su una manovra che già ha allarmato mercati e investitori, di fronte al deflagrare della crisi italiana Sergio Mattarella potrà essere annoverato come colui che … Continua a leggere

Share

RENZI!Più che Manovra del Popolo, qui l’unica manovra che hanno fatto è un testacoda.

Il giudizio di Renzi: “Manovra devastante, ora resistenza civile”“La Borsa crolla, lo spread sale, l’Italia soffre. E questi festeggiano” E dalla SETTA O Movimento Cinque Stelle, Di Battista, Di Maio e un numero imprecisato di altri statisti hanno diramato l’ordine: “fate tutti notare che anche Renzi aveva proposto di sforare il deficit portandolo per cinque anni al 2.9%”.La proposta era … Continua a leggere

Share

In confindustria sono sempre stati per “franza o spagna purchè se magna”. Di cosa vi meravigliate , hanno il condono e forse qualcosaltro.

Boccia ‘salviniano’ fa infuriare Calenda: “Endorsement vergognoso”. La replica: non sa neanche organizzare le cene” “Senti che puzza/scappano anche i cani/sono arrivati/i napoletani” (Matteo Salvini 13.06.2009). Vincenzo Boccia, nato a Salerno nel 1964: “Ebbè? So’ i napoletani, mica i salernitani!”. Complimentoni! La Confindustria “è ufficialmente leghista. Chissà se le imprese credono anche nel piano B, nel trasformare l’Italia in una … Continua a leggere

Share

Domani tutti a Roma. Tutte le persone che non hanno gettato al macero il cervello e consegnati nelle mani dei salvini dei casaleggio dei grillo dei di battista devono urlare la loro rabbia nei confronti di questi sfasciacarrozze.

Manifestazione Pd: domenica a Roma in piazza del Popolo con 6 treni, 200 pullman e tutti i ‘big’ “Di fronte all’irresponsabilità di questo Governo non possiamo non alzare la voce. Non possiamo non scendere in piazza davanti a chi sta mettendo il Paese a rischio” Con gli impegni sulla manovra appena sottoscritti in Consiglio dei Ministri, la manifestazione del Partito Democratico di … Continua a leggere

Share

Pagheremo tutti molto caro i marchettoni elettorali di questi sciagurati demagoghi pentaleghisti! Se “domani” ci toccherà sopportare un nuovo “Monti”, lo dovremo a questi geni della finanza creativa!!!

Il giorno dopo il Def bruciati 22 miliardi in Borsa: lo spread non esplode ma i titoli bancari vanno a picco. Pesa la forte esposizione delle banche sul fronte dei Btp. Il differenziale cresce (solo) di 30 punti base rispetto a ieri. Lo spread ancora non esplode perché aspettano di capire se la manovra verrà limata da Bruxelles o bocciata, … Continua a leggere

Share