M5s, la parata del reddito.Come il brindisi dal balcone per l’eliminazione della povertà.Reddito di Cittadinanza, sarà un flop

M5s, la parata del reddito.Grande evento per celebrare il sogno diventato realtà. Con tutti i vertici, il fondatore Grillo e lo stratega Casaleggio.”Gentile…, è con grande piacere che vorrei invitarLa…”. Come fosse una festa. Come fosse una serata di gala. In pieno giorno, però. È con una missiva personale che Luigi Di Maio ha diramato le partecipazioni all’evento di celebrazione … Continua a leggere

Share

Calenda. Le sue analisi dimostrano lucidità e voglia di fare. Al momento trova il mio appoggio valutando lo sviluppo della cosa.

Calenda stringe i tempi: “Le prossime europee sono decisive”. E’ lite con Tajani L’ex ministro a “Circo Massimo” parla del suo manifesto antisovranista e lancia una manifestazione per il 21 marzo. E al presidente del Parlamento europeo dice: “niente trasformismi” “Basta fare il tecnico, mi candido perché dobbiamo fare le cose seriamente per il futuro del Paese”. Carlo Calenda a … Continua a leggere

Share

Spero che l’Unione Europea commissari l’Italia al più presto. Pienamente d’accordo con quanto ha detto ieri Gino Strada….

Il ministro dell’Interno e vicepremier leghista non si smarca dall’alleato nel confronto con Parigi. Per il ministro della paura e quelli del MO  VI  MENTO l’importante è parlare di altro è non delle boiate che stanno facendo in Italia.Il problema è che tutti abboccano a questa tattica. Lo volevate il Governo del Cambiamento? Eccovelo servito. Se volevate il “Governo del Cambiamento … Continua a leggere

Share

Continua intanto il reclutamento per costituire i comitati civici

L’ex Premier e Segretario PD Matteo Renzi lancia una nuova campagna di comunicazione che parte dai Social Network, “Si diano pace: quella dei #60secondi è soltanto una delle tante iniziative per tenersi in contatto. E altri strumenti sono in arrivo. Qui non ci si rassegna!” esclama nell’ultima newsletter. Spiega Renzi “Da quando ho iniziato a fare tutti giorni i #60secondi ho raggiunto visualizzazioni di centinaia di migliaia … Continua a leggere

Share

Calenda parla del suo manifesto: “Non sarà un’ammucchiata”

L’ex ministro dello sviluppo economico parla a Radio CAPITAL: “Non deve entrare nel movimento chi cerca alleanze nazionali a destra o a sinistra”. Carlo Calenda ha parlato a circo massimo, trasmissione radiofonica in onda su Radio capital, della possibile adesione dei due partiti nel nuovo progetto messo in campo dall’ex ministro dello Sviluppo economico: “Non credo che debba entrare nel … Continua a leggere

Share

Perché sostengo Giachetti-Ascani.

Giachetti-Ascani. Sono gli unici che hanno presentato un progetto per intero e ben articolato. Non sono d’accordo su tutto ma questo non è rilevante. Gli altri per voltarli avrei dovuto basarmi sulla fiducia, cosa che ormai ho smarrito. Con Zingaretti (che vuole rifare una specie i Ulivo 2) si rischia anche di finire nell’abbraccio mortale con i grillini, fautori della … Continua a leggere

Share

Francia e Germania, ecco il patto d’acciaio. E l’Italia rimane fuori, con l’Europa dei muri e dell’austerità

Oggi Merkel e Macron firmeranno uno storico trattato di cooperazione franco-tedesca che sarà il viatico per la costruzione dell’Europa politica. Noi invece saremo alla guida di chi si oppone, coi Paesi di Visegrad che non ci aiutano coi migranti e che vogliono ancora più austerità. Chissà se le intemerate di Di Battista e Di Maio contro la Francia, che negli … Continua a leggere

Share

No! Fico: per i migranti morti nel Mediterraneo è colpa vostra, non “di tutti noi”

Scrive il presidente Fico, dopo l’ennesima tragedia nel Mediterraneo: «Dolore , rabbia e tristezza. Salvare vite umane è quello che fa una società sana. Se non ci riusciamo è un terribile fallimento per tutti noi». E invece il terribile fallimento è tutto loro, alleati servili della peggiore propaganda anti immigratoria degli ultimi anni. Eccolo lì, come tutte le volte, con … Continua a leggere

Share

Calenda,vai avanti con il tuo progetto il manifesto per un altra Europa.Lascia stare LeU e M5S Forza Italia.C’è tanta gente,ancora sconosciuta ma brava e con energie nuove che può darti una mano

Carlo Calenda: “Il mio manifesto non è un’ammucchiata, no a LeU e Forza Italia” Benissimo.La precisazione sgombra alcuni dubbi e l’appello di Calenda ottiene il mio sostegno. Si riparte con chi crede nella possibilità di mettere al centro lo sviluppo come unica base per garantire, insieme ad una equa ridistribuzione della nuova ricchezza tra tutti i protagonisti sociali dell’aumento e … Continua a leggere

Share

Personalmente non ci guadagno una cippa o forse tanto perché qui centra democrazia e umanità.Io sono con Gino Strada al 100/00.Ruspetta nera, non ti chiedo di vergognarti perchè nella tua povertà intellettiva non capiresti. Sei una persona vomitevole

Gino Strada: “Siamo governati da una banda per metà fascisti e per metà coglioni” Salvini a Gino Strada: “Mi insulta? La fine della mangiatoia dell’immigrazione fa impazzire” Il ministro dell’Interno su Facebook dopo gli attacchi del fondatore di Emercency al governo: “L’Italia ha rialzato la testa, io non mollo”5 Stelle in imbarazzo per l’attacco di Gino Strada, che candidarono al … Continua a leggere

Share