Se la politica estera la fanno i vice premier questo signore Enzo Moavero Milanesi è del tutto inutile. Potremmo risparmiare centinaia di migliaia di euro mandandolo a casa.

Risultati immagini per SCHEC COMICO :VAI AVANTI TE CHE HA ME MI VIEN DA RIDERE.Crisi Italia-Francia, Enzo Moavero ritrova la parola: “Sui gilet gialli, capisco i francesi sono  esponenti di un movimento amico”

Cazzo “…..esponenti di un movimento amico…..” Non si tratta di un movimento non violento e rispettoso delle leggi repubblicane ma di un movimento eversivo almeno in alcune sue frange. I regolari scontri con la polizia cercati e provocati danno la misura della loro azione politica. Il manifestante che ha perso la mano come pensi si sia provocato l’incidente? cadendo dalla bicicletta’. Dalla violenza degli scontri sembrano piuttosto dei black block che si sono infilati dei gilet. Avere rapporti con partiti di opposizione ha un senso ma con movimenti che assaltano e distruggono ne ha un altro.

Gli scontri avvengono regolarmente non perché la polizia attacca dei manifestanti indifesi che manifestano pacificamente ma perché gruppi organizzati e violenti cercano di forzare, attaccando la polizia, luoghi istituzionali. Che ci possano essere stati eccessi, in alcuni casi, della polizia può essere ma il sospetto che dietro questo movimento “spontaneo” ci sia ben altro è del tutto legittimo. Di solito uno non perde una mano per l’intervento della polizia…..ma per un uso maldestro di bombe carta.

Ha..i gilet gialli hanno frange violente …Ecco ! Appunto !
Ed è proprio con una di queste frange violente che un ministro e pure vicepremier di un governo amico intrattiene rapporti per future alleanze !
Se non è allucinante una cosa del genere, vorrei capire quale potrebbe essere !

Di Maio ha toppato alla grande. Di Maio probabilmente non conosce nemmeno l’abc del comportamento diplomatico che si deve tenere verso un governo amico.

Ma quello che è più grave dell’errore stesso è il voler perseverare, pretendendo di avere ragione ! e chiacchiere stanno a zero; Di Maio sta dalla parte dei violenti
Che poi in Francia sia andato come leader politico te la bevi solo tu; tanto è vero che il volo e la scorta gliela hanno pagata i cittadini. E’ come se Macron fosse venuto in Italia per solidarizzare con gli anarchici. Quindi adesso taci per un po’

Se la politica estera la fanno i vice premier questo signore è del tutto inutile.
Potremmo risparmiare centinaia di migliaia di euro mandandolo a casa.Come è quando intervenire spetta al premier deciderlo.Ministro, questa è la linea del governo o la sua?
Mi pare che i due vice premier agiscano e poi se e necessario interviene una dichiarazione del premier( chissà da chi decisa) tesa al tentativo di ridimensionare.

TIPO SCHEC COMICO :VAI AVANTI TE CHE HA ME MI VIEN DA RIDERE.

Se la politica estera la fanno i vice premier questo signore Enzo Moavero Milanesi è del tutto inutile. Potremmo risparmiare centinaia di migliaia di euro mandandolo a casa.ultima modifica: 2019-02-11T13:08:23+01:00da bezzifer
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento