Liliana Segre sotto scorta:La superstite dell’Olocausto avrà due carabinieri che la accompagneranno in ogni suo spostamento

Risultati immagini per Liliana Segre sotto scorta

Liliana Segre sotto scorta: da oggi la misura di protezione per la senatrice a vita.La superstite dell’Olocausto avrà due carabinieri che la accompagneranno in ogni suo spostamento.

QUESTO E L’UNICA COSA CHE HA FATTO SALVINI CON LA SUA POLITICA DEL ODDIO,E RINGRAZIO IRONICAMENTE GLI ITALIANI CHE L’HANNO VOTATO,E CHE CONTINUANO A SOSTENERLO.MA NON VI VERGOGNATE? NO! AUGURI ITALIA.

Liliana Segre avrà la scorta

Da oggi la Liliana Segre avrà la scorta. I carabinieri del Comando provinciale di Milano garantiranno la misura di protezione per senatrice a vita italiana, superstite dell’Olocausto e attiva testimone della Shoah italiana, che viene raggiunta da centinaia di messaggio d’odio.

La scorta era da tempo sotto esame ed è stata disposta mercoledì, 6 novembre, durante il Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico presieduto dal prefetto Renato Saccone e con al tavolo i vertici milanesi delle forze dell’ordine.

 

Segre avrà due carabinieri che la accompagneranno in ogni suo spostamento.

La decisione dopo le minacce via web

La decisione arriva in un momento di frequenti e numerose minacce alla senatrice. Due giorni fa è comparso uno striscione di Forza Nuova davanti alla sede del Municipio 6 di Milano, nei pressi del teatro di via Fezzan, dove Liliana Segre era attesa per partecipare a un incontro. Come denunciato dal quotidiano Repubblica, la senatrice a vita riceve circa 200 messaggi incitanti all’odio razziale ogni giorno, numero fornito dall’Osservatorio Antisemitismo.

Di Liliana Segre, della sua storia e della sua battaglia contro ogni forma di discriminazione, si è parlato molto in questi giorni, perché la senatrice è promotrice della commissione contro razzismo e antisemitismo approvata in Senato il 30 ottobre: una votazione che ha scatenato polemiche per l’astensione dell’opposizione di centrodestra.

Sugli insulti e minacce ricevuti dalla senatrice via web dalla senatrice nei giorni scorsi la Procura di Milano ha aperto un’inchiesta, allo stato contro ignoti. A occuparsene è il Dipartimento antiterrorismo.

Liliana Segre sotto scorta:La superstite dell’Olocausto avrà due carabinieri che la accompagneranno in ogni suo spostamentoultima modifica: 2019-11-07T09:33:35+01:00da bezzifer
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento