ROBA DA PSICANALISTI.

L'immagine può contenere: 1 persona, testo e primo pianoQuando leggo che l’attuale Maggioranza Dem (Segreteria Nazionale in testa) giudica Renzi ed Italia Viva un avversario politico di destra ed i risultati conseguiti nei 1000 giorni del Governo a trazione PD da lui presieduto, da rinnegare, chiedere scusa agli italiani per i danni arrecatigli e, quindi, gettare alle ortiche;
che, benché priva della pur minima ed accettabile idea di come governare il Paese, quella Segretaria politica ne deride ed avversa puntualmente ogni proposta, salvo poi scopiazzarla malamente e, nel contempo
– constato che non assumono con determinazione alcuna seria iniziativa per modificare i provvedimenti approvati dal Governo Conte 1° nemmeno dopo il pronunciamento della Corte suprema e della Banca d’italia (ved. ad esempio, decreti Sicurezza, RdC e Quota 100);
– che privilegiano il rapporto politico e le alleanze elettorali con i seguaci di Casaleggio (ossia, con gente come Di Maio, Crimi, Toninelli, la Castelli ed altri), a scapito di IV, la Bonino e Calenda;
– che avverso la penosa gestione amministrativa di Città come Roma e Torino in 4 anni non sono riusciti a mettere in piedi nemmeno una parvenza di civile manifestazione di piazza per contestarne l’evidente fallimento;
– che candidano alla Presidenza di importanti Regioni come la Puglia e la Liguria personaggi della caratura di Emiliano e giornalisti del Fatto Quotidiano come Sansa
e che tutto ciò, infine, lo incorniciano in un quadro strategico per la rinascita di “un Nuovo centrosinistra”… rabbrividisco.
Rabbrividisco e mi chiedo come quell’elettorato storico di cui per tanti anni ho fatto convintamente parte anch’io, possa ancora ingoiare passivamente questo rospo.
Come davvero tutto ciò possa costituire il necessario ed efficace baluardo per arrestare e battere l’avanzata della più becera e squalificata destra affacciatasi alla ribalta politica negli ultimi 30 anni di storia nel nostro Paese.
Me lo chiedo e non so darmi un’oggettiva, razionale e logica risposta.

ROBA DA PSICANALISTI.ultima modifica: 2020-07-20T17:31:17+02:00da bezzifer
Reposta per primo quest’articolo
Share

Un pensiero su “ROBA DA PSICANALISTI.

  1. viccarijni

    Come diceva Falcone per capire la mafia bisogna seguire i soldi. Zingaretti, Bersani, D’Alema appartengono al gruppo di quei dirigenti che ereditarono i beni del PCI, forse decine di miliardi in immobili, sedi, ecc.. che confluirono in fondazioni che facevano capo a loro stessi. Avere un segretario come Renzi fuori dai loro giochi era un rischio terribile perché gli dava la possibilità di guardare le carte e chiedersi chi aveva preso cosa, per questo doveva essere fatto fuori. Anche questa legge elettorale serve allo scopo di colpirlo perché lui è il loro vero nemico e per far questo vanno bene anche Salvini&Meloni. Il loro scopo sono il potere e la difesa del loro interesse: i soldi.

I commenti sono chiusi.