Molte critiche, pochi elogi, tante perplessità.

Ecco come il Fatto Quotidiano di Travaglio strapazza Di Maio e Casaleggio per le primarie coreane. Il Fatto Quotidiano, giornale di certo non lontano dal Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, non risparmia rilievi alle primarie per la premiership organizzate dai Pentastellati: otto nomi, ma solo uno di spicco, quello di Luigi Di Maio. Sul metodo delle primarie, nella quarta pagina del … Continua a leggere

Come sono prevedibili sti tedeschi. Vuoi mettere il brivido di non sapere se domani ti troverai un tizio teleguidato e iggnorante o un pluri-indagato come capo del tuo paese?

Le elezioni in Germania per chi ha 5 minuti. Se eravate distratti dalle primarie del non democratico M5SS  e non volete perderci troppo tempo: si vota domenica e il candidato favorito lo potete indovinare facilmente. Risultato scontato: la Merkel resta cancelliera. Per le alleanze, oltre ad una grande coalizione che vedo poco appetibile per tutti, considero due possibilità concrete: un … Continua a leggere

Se non scrivete almeno una sciocchezza, non siete contenti: “De Masi ha collaborato alla stesura del programma del M5S”? No!

“Il problema è che ci stiamo abituando all’incompetenza in politica”. Per il sociologo ‘amico’ dei 5 Stelle, vale anche per Di Maio. Intervista a Domenico De Masi su La Stampa: “Ma perché, Madia, Boschi o Gelmini avevano forse più esperienza. Almeno il ragazzo ha delle qualità” De Masi, un consigliere molto vicino alle casse del M5S. Per carità, niente di … Continua a leggere

Motivazioni veramente penose , si arrampicano sugli specchi incuranti del ridicolo.

“Ma quali primarie fiction, noi non siamo il Pd”. Lo sfogo di M5s dopo le critiche sulla rosa di candidati premier. Di Maio con altri semi-sconociuti? “Da noi si candidano i cittadini…” “Ma quali primarie fiction, noi non siamo il Pd” – Avete ragione, NON siete come il PD, assomigliate molto, ma moolto di più ad un incrocio spurio tra … Continua a leggere

La solita (tragi)commedia a cinque stelle.Venghino venghino Siori e Siore, il Circo Barnum presenta il suo spettacolo più emozionante: Le Primarie !!! Venghino…Venghino…

Ci sono 8 candidati alle primarie del M5S. Ma l’unico di cui avete sentito parlare è Luigi Di Maio. Prendere in giro queste “primare alla Kim-Jong-Un” è come sparare sulla Croce Rossa, almeno con persone di media conoscenza e intelligenza. Eppure il grillino medio (il 30% degli italiani, sia chiaro) è tutto contento per questa parodia della democrazia, che lui … Continua a leggere

Speriamo che gli iscritti abbiano l’intelligenza dì votarlo così Gigino non prenderà il 100/100 e la consultazione sarà valida

La provocazione di Roberto Saviano: “Mi candido a premier per i 5 Stelle” Lo scrittore in un post su Fb: “Lo faccio anche per trarre il MoVimento dall’impaccio di una situazione patetica per non dire bulgara. Per spezzare una lancia in mio favore, ammetto di non essere iscritto ma condivido con Di Maio lo status di indagato per diffamazione (incidenti del … Continua a leggere

Quando si è vivi ma altamente incompetenti e orgogliosi della propria ignoranza, è forse meglio essere morti.

Per ora potete scegliere tra Luigi Di Maio e Luigi Di Maio. Sono scaduti i termini per presentare la candidature alle primarie del Movimento 5 Stelle e indovinate un po’: c’è un unico candidato. Ma non tutti nel M5S sono d’accordo con la candidatura di Di Maio.Uno dei critici più visibili del candidato leader del Movimento è Riccardo Nuti, che si … Continua a leggere

In effetti: chi ha votato Casaleggio, quando, dove? Che esperienze politiche ha, quali studi di sociologia od altro per assurgere a ruoli di comando? Possibile che i Cinquestelle non si rendano conto che la fiducia si conquista giorno per giorno e non con imprimatur calati dall’alto che altro non fanno che allontanare la gente dal partecipare alla politica?

Davide Casaleggio sulla graticola del Financial Times.Secondo il quotidiano finanziario, sul suo ruolo nel Movimento si sa troppo poco. E questo solleva “buchi nella trasparenza e potenziali conflitti d’interesse” Non c’era bisogno che ce lo dicesse il Financial Times? Vedete, cari GRULLI, il problema non è chi dice cosa. Ma se, a prescindere da chi dice quella cosa, la cosa … Continua a leggere

Un PM? Carabinieri? … quando l’odio atavico per una persona o una idea porta a fare sciocchezze e porcherie per cui poi bisognerà pagare..

Henry John Woodcock indagato a Roma per falso. “Prove costruite” sul caso Consip. “Prove costruite” sul caso Consip. Secondo capo d’accusa per il pm della Procura di Napoli, in concorso con l’ex capitano del Noe Gianpaolo Scafarto. Nulla di cui meravigliarsi. Non sarebbe certo la prima volta che delle indagini nel nostro paese, più che a scoprire la verità dei … Continua a leggere

Bravo Matteo, come disse Eisenhower…. la miglior difesa è l’attacco. Noi siamo il primo partito d’Italia e lo saremo ancor di più dopo le elezioni.

Matteo Renzi al contrattacco: attacco a Movimento 5 Stelle, Forza Itala e Lega Nord. Renzi contro tutti. Attacca i grillini, la Lega, Forza Italia. In un’intervista al direttore del Foglio Claudio Cerasa, il segretario del Pd si scaglia contro i suoi avversari politici: “M5s è un partito dove non è più uno vale uno ma uno vuole uno: Grillo vuole … Continua a leggere